Scorrimento graduatorie Ripam per assunzioni a tempo indeterminato

Integrazione per ulteriori 3 unità di personale per l'USRC

 
Continuano le richieste di attingimento dalle graduatorie Ripam. Conclusa l’istruttoria relativa all’ultimo scorrimento (a breve saranno pubblicati gli estratti delle delibere di assegnazione), si procede agli ulteriori attingimenti a seguito delle richieste giunte da amministrazioni locali e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Nello specifico si tratta di 23 unità di personale per 4 diversi enti, ripartiti come segue:
Comune di Giugliano in Campania
n.1 agente di polizia Municipale cat. C1 dal concorso Ripam Napoli VG6/N
n.1 Istruttore direttivo tecnico cat.D1 dal concorso Ripam Abruzzo TC7/A.
n. 1 - Funzionario contabile D-D3 - dal concorso Ripam Rieti CF8/L
n. 2 - Funzionari amministrativi - Concorso Ripam Rieti AG8/L
Comune di Pozzuoli
n.4 Istruttore direttivo tecnico cat.D1 dal concorso Ripam Abruzzo TC7/A
 
Ministero delle Infrastrutture e Trasporti
n. 2 Funzionari Architetti dal concorso Ripam Abruzzo ARC7/M - Sede ROMA
n. 11 Funzionari Ingegneri dal concorso Ripam Abruzzo ING7/M - Sedi: 2 Brescia, 1 Genova, 4 Milano, 1 Piacenza, 2 Venezia, 1 Vicenza
Comune de l’Aquila
n. 1 istruttore tecnico dal concorso Ripam Abruzzo TC6/A
 
A seguito della richiesta giunta dall'Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere, si procede allo scorrimento di ulteriori 
n. 3 istruttore direttivo tecnico dal concorso Ripam Abruzzo TC7/A - Sedi: 1 Comune di Rocca di Mezzo, 2 Comune di Barisciano 
 
Gli idonei che si trovano in posizione utile nelle graduatorie di cui sopra, riceveranno una e-mail per esprimere la propria disponibilità (o rinuncia) all’assunzione.
Si ricorda che il MIT,  il Comune de L'Aquila e l'USRC sono enti banditori del concorso Ripam Abruzzo, pertanto in particolare per gli idonei delle graduatorie ARC7/M, ING7/M e TC6/A, la rinuncia comporterà l'esclusione dalla graduatoria di appartenenza
Eventuali chiarimenti possono essere richiesti esclusivamente tramite posta elettronica all’indirizzo: scorrimentiripam@formez.it