Concorso Ripam per il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. I dati sulle iscrizioni

Sono giunte poco meno di 210mila domande

 
Sono scaduti il giorno 23 settembre 2019 i termini per l’iscrizione al Concorso pubblico, per esami, per il reclutamento di n. 1.052 unità di personale non dirigenziale a tempo indeterminato, da inquadrare nella II Area, posizione economica F2, profilo professionale di Assistente alla fruizione, accoglienza e vigilanza del Ministero per i beni e le attività culturali pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 4 Serie Speciale Concorsi ed esami n. 63 del 09 agosto 2019

Sono giunte, complessivamente 209.729 iscrizioni.
I candidati, in maggioranza donne (58%), provengono principalmente dalla Campania (25%), dal Lazio (20%) e dalla Sicilia (10%). L'età media è di 34 anni.
Le indicazioni relative al diario delle prove preselettive, che si svolgeranno secondo quanto previsto dall’articolo 6 del bando, saranno pubblicate sul sito http://riqualificazione.formez.it e sul sito istituzionale del Ministero per i beni e le attività culturali, almeno 20 giorni prima del suo svolgimento.
I candidati sono invitati a consultare il sito Ripam dove saranno pubblicate tutte le necessarie informazioni per le fasi successive della procedura concorsuale.
Per eventuali chiarimenti o necessità i candidati possono inviare una e-mail esclusivamente al seguente indirizzo: ripam.mibac@formez.it
 
Vai alla notizia precedente