Concorso Ripam MiBACT. Al via le prove preselettive

Si inizia il 26 luglio alla Nuova Fiera di Roma

La Commissione Interministeriale Ripam ha deliberato l’avvio delle prove preselettive del  Concorso per l'assunzione, a tempo indeterminato presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, di 500 funzionari da inquadrare nella III area del personale non dirigenziale, posizione economica F1, di cui all’avviso pubblicato in Gazzetta Ufficiale 4° Serie Speciale Concorsi ed esami n. 41 del 24 maggio 2016.
Come specificato nell'avviso della Commissione Interministeriale Ripam, le prove si svolgeranno a Roma dal 26 luglio al 4 agosto 2016.
 
In particolare, dal 26 al 28 luglio le prove saranno presso la Nuova Fiera di Roma, ingresso Est,  Padiglione n.1,  Via A.G. Eiffel (traversa Via Portuense) secondo il seguente ordine di convocazione:
26 luglio ore 8.30: tutti i candidati iscritti al profilo di Funzionario archivista 
26 luglio ore 14.30: tutti i candidati iscritti al profilo di Funzionario architetto
27 luglio ore 8.30: tutti i candidati iscritti al profilo di Funzionario storico dell'arte
27 luglio ore 14.30: tutti i candidati iscritti al profilo di Funzionario archeologo
28 luglio ore 8.30: candidati dalla lettera A alla lettera K iscritti al profilo di Funzionario della promozione e comunicazione
28 luglio ore 14.30: candidati dalla lettera L alla lettera Z iscritti al profilo di Funzionario della promozione e comunicazione
 
Dal 2 al 4 agosto le prove si svolgeranno presso il Comando Generale dei Carabinieri - Centro Nazionale di Selezione e Reclutamento - Caserma Salvo D’Acquisto, Viale Di Tor Di Quinto 153, secondo il seguente ordine di convocazione:
2 agosto ore 8.30: tutti i candidati iscritti al profilo di Funzionario demoetnoantropologo
2 agosto ore 14.30: tutti i candidati iscritti al profilo di Funzionario antropologo
3 agosto ore 8.30:  candidati dalla lettera A alla lettera K iscritti al profilo di Funzionario restauratore
3 agosto ore 14.30:  candidati dalla lettera L alla lettera Z iscritti al profilo di Funzionario restauratore
4 agosto ore 8.30: tutti i candidati iscritti al profilo di Funzionario bibliotecario
 
Si ricorda a tutti i candidati che, ai sensi dell’art. 6 del bando, l’assenza dalla prova preselettiva comporta l’esclusione dal concorso, qualunque ne sia la causa.
I candidati dovranno presentarsi muniti del documento di identità dichiarato nella domanda inoltrata on-line, di penna a sfera di colore nero, della ricevuta di iscrizione stampata dal sistema step-one con codice a barre leggibile, oppure della tessera sanitaria.
La durata di ciascuna sessione, dalla convocazione dei candidati alla chiusura della stessa, è stimata in 6 ore complessive, salvo imprevisti. L’esito delle letture ottiche degli elaborati sarà comunicato in sede di svolgimento delle prove, al termine delle stesse; le operazioni di correzione e abbinamento saranno comunque pubbliche e trasmesse anche tramite diretta streaming.
I candidati diversamente abili con percentuale di invalidità pari a superiore all’80%, in base al decreto legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, sono esentati dalla prova preselettiva e ammessi direttamente alle successive prove scritte.
A tutti i concorrenti non sarà dato altro avviso.
I candidati sono invitati a consultare per ogni altra comunicazione e informazione relativa alle modalità di svolgimento delle prove e alla pubblicazione della banca dati dei test, il Sito http://riqualificazione.formez.it.
 
Il presente avviso ha valore di notifica

AllegatoDimensione
Diario prove preselettive164.08 KB