Concorso Ripam Mibact profilo Restauratori: valutazione prove scritte e convocazione orali

Chiarimenti sullo svolgimento della prova orale

 
D’intesa con la Commissione Interministeriale Ripam, la competente commissione di valutazione del profilo restauratori, convoca i candidati idonei, come da elenco allegato, a sostenere le prove orali a partire dal giorno 13 novembre 2017 presso:
la sede Mibact di Via di S.Michele n. 22 - Roma - 

La sede di svolgimento potrebbe subire cambiamenti, pertanto si consiglia ai candidati di controllare costantemente il sito Ripam nel quale saranno pubblicate tempestivamente eventuali variazioni.

L'ordine di convocazione è a partire dalla lettera "T"  estratta il giorno delle prove scritte.
La prova selettiva orale si svolgerà nel rispetto delle modalità previste dalla vigente normativa (dpr 487/94) e verterà sulle materie di cui alla prima prova scritta 
Su indicazione della Commissione di valutazione, si specifica che la prova orale consisterà in tre domande che verranno sorteggiate dai candidati, una per ognuna delle seguenti aree tematiche:       
- Teoria e storia del restauro
- Diagnostica applicata ai beni culturali e tecnica del restauro
- Materie giuridiche e normativa (come esplicate all’art. 7 del bando).
Il candidato estrarrà una domanda contenuta in una busta sigillata per ciascuna delle tre aree tematiche.
 
Si ricorda ai candidati di tenersi costantemente aggiornati attraverso la consultazione dei questo sito Ripam
 

AllegatoDimensione
Elenco idonei e convocazione prova orale50.6 KB