Concorso Ripam Coesione. Sono 120 i posti messi a bando

Candidature on line entro il 15 aprile 2015. Si invitano i candidati a prendere visione delle FAQ aggiornate al 31marzo 2015.

 
 
Pubblicato in Gazzetta Ufficiale 4° Serie Speciale Concorsi ed esami - n. 20 del 13/03/2015, il bando di concorso per l’assunzione di 120 esperti di politiche di coesione che potranno essere inseriti nell’ambito di diverse Amministrazioni Centrali.
La Commissione Interministeriale Ripam, attraverso il Formez, gestirà l’intera procedura concorsuale.
 
Nello specifico, attraverso il concorso si andranno a reclutare:
n. 84 Funzionari Amministrativo-Contabili
n. 19 Funzionari Tecnici
n. 17 Funzionari Statistico-Informatici
 
Le candidature possono essere inoltrate, esclusivamente per via telematica, entro il 15 aprile 2015.
Tutti i candidati sono invitati a leggere attentamente le FAQ aggiornate e contenenti utili indicazioni e chiarimenti prima di procedere alla compilazione del format.
 
Il concorso è articolato in 4 fasi che prevedono complessivamente 6 prove:
 
1) una fase preselettiva consistente in due prove a test, una per la verifica delle attitudini all’apprendimento, l’altra per la verifica delle conoscenze di base possedute dai candidati
 
2) una fase selettiva scritta, riservata ai candidati che avranno superato le prove preselettive consistente in 3 prove:

  • prova per la verifica delle conoscenze rilevanti ai fini delle politiche di coesione, nonché delle conoscenze direttamente riferite al profilo professionale per il quale si concorre
  • prova per la verifica delle conoscenze relative alle tecnologie informatiche e della comunicazione;
  • prova per la verifica della conoscenza della lingua inglese

 
3) una fase selettiva orale
 
4) fase per la valutazione dei titoli
 
Accedi al bando
 
La procedura concorsuale è prevista da apposita legge dello stato ed è finalizzata a potenziare la gestione delle politiche di coesione nel nostro paese. Punta a inserire nelle amministrazioni interessate profili altamente specialistici. Per accedere a ciascun profilo è necessario essere in possesso di: DL vecchio ordinamento, LS,LM con punteggio minimo di 105/110 o equivalente.
Disponibile in allegato il testo del DPCM 12/2/14 adottato in attuazione dell'art. 1, comma 18, della legge 147/2013.
Per eventuali dubbi o necessità, anche di tipo tecnico, consigliamo sempre di prendere visione delle FAQ; solo se non si trova risposta ai propri dubbi inviare una mail ESCLUSIVAMENTE all'indirizzo iscrizioni.ripam@formez.it – specificando nell’oggetto “Concorso Ripam Coesione” -  o rivolgersi al servizio Linea Amica  al  numero 0682888788 (servizio disponibile in modalità ridotta).
 
Iscriviti al concorso
 

AllegatoDimensione
bando_ripam_coesione.pdf92.29 KB
dpcm_14_02_2014.pdf303 KB
faq_coesione-31-3.pdf25.71 KB