Concorso Ripam Coesione. Dal 7 luglio le prove preselettive

Le prove si svolgeranno presso la Nuova Fiera di Roma.

 
La Commissione Interministeriale Ripam ha deliberato l’avvio delle prove preselettive del Concorso per titoli ed esami RIPAM COESIONE per il reclutamento complessivo di n. 120 (centoventi) unità di personale di ruolo di Categoria A-F1 o area III-F1, presso diverse Amministrazioni, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale  “Concorsi ed esami” - n. 20 del 13/03/2015.
 
Le prove si svolgeranno a Roma dal 7 al 10 luglio 2015 presso:
La Nuova Fiera di Roma, ingresso Est,  Padiglione n.1,  Via A.G. Eiffel (traversa Via Portuense),
secondo il seguente ordine di convocazione:
 
Codice concorso SI8/FSE   

  • 7 luglio ore 14.30: tutti i candidati

 
Codice concorso TC8/FSE

  • 8 luglio ore 08.30: candidati con cognome che inizia con le lettere comprese da M a Z
  • 8 luglio ore 14.30: candidati con cognome che inizia con le lettere comprese da A a L

 
Codice concorso AG8/FSE

  • 9 luglio ore 08.30: candidati con cognome che inizia con le lettere comprese da L a P (fino a Pizzuti)
  • 9 luglio ore 14.30: candidati con cognome che inizia con le lettere comprese da P (da Placentino) a Z
  • 10 luglio ore 08.30: candidati con cognome che inizia con le lettere comprese da A a C
  • 10 luglio ore 14.30: candidati con cognome che inizia con le lettere comprese da D a K

 
I candidati sono tenuti a prendere visione dell’avviso integrale allegato
 
 
La banca dati dei test dalla quale saranno estratti i quesiti oggetto della prova, sarà pubblicata a partire dal giorno 12 giugno. Si precisa, si da ora, che ogni altra pubblicazione, iniziativa formativa o applicazione informatica non è autorizzata, né consigliata da Ripam.
 
L’esito delle letture ottiche degli elaborati sarà comunicato in sede di svolgimento delle prove nel più breve tempo possibile; le operazioni di correzione e abbinamento saranno comunque pubbliche e trasmesse in diretta streaming.
Sul sito Internet Ripam a partire dal 15 luglio 2015 saranno pubblicati gli elenchi nominativi dei candidati risultati idonei alle prove preselettive, nonché le modalità di svolgimento delle tre successive prove scritte, tecnico-professionale, di informatica e di lingua inglese, per l’ammissione alle prove orali, con relativo diario.
 
I candidati dovranno presentarsi muniti del documento di identità dichiarato nella domanda inoltrata on-line, di penna a sfera di colore nero, della ricevuta di iscrizione stampata dal sistema step-one con codice a barre leggibile, oppure della tessera sanitaria.
Attenzione: I candidati diversamente abili e bisognosi di assistenza e/o di tempi aggiuntivi per lo svolgimento delle prove, dovranno far pervenire, la documentazione di supporto alla dichiarazione già resa sul proprio handicap, per consentire al Formez PA di organizzare la necessaria assistenza.
Detta dichiarazione dovrà contenere esplicito riferimento alle limitazioni che l’handicap determina in funzione delle procedure preselettive e selettive. In ogni caso, i tempi aggiuntivi eventualmente concessi non eccederanno il 50% del tempo assegnato per la prova.
I candidati diversamente abili con percentuale di invalidità pari a superiore all’80%, in base al decreto legge 24 giugno 2014, n. 90, convertito dalla legge 11 agosto 2014, n. 114, sono esentati dalla prova preselettiva e ammessi direttamente alle successive prove scritte.
 
 
Ai sensi della legge 8 marzo 1989 n.101, i candidati di religione ebraica convocati a sostenere la prova il giorno 10 luglio 2015, per la recita delle preghiere del venerdì avranno facoltà di recarsi in apposita sala annessa alla sede di svolgimento della prova, in orari comunque non coincidenti con quelli di svolgimento delle prove stesse.
 
I candidati sono invitati a consultare per ogni altra comunicazione e informazione relativa alle modalità di svolgimento delle prove e alla pubblicazione della banca dati dei test il sito.
 
Per eventuali necessità o chiarimenti inviare una e-mail all'indirizzo: iscrizioni.ripam@formez.it, specificando nell'oggetto il codice concorso.
 
Vai alla notizia precedente
 

AllegatoDimensione
avviso_preselettive_coesione.pdf166.29 KB