Concorso Ripam Campania. Prove scritte suppletive per il profilo C

Le prove a Palazzo Armieri dal giorno 8 al giorno 12 giugno 2020. Prove riservate esclusivamente ai candidati per i quali e’ stata accolta l’istanza cautelare

Secondo quanto disposto dall'ordinanza TAR Campania n. 304/2020 Reg. Prov. Cau (n. 397 Reg, Ric) del 25/02/2020 e dall'ordinanza TAR Campania n. 1012/2020 Reg. Prov. Cau (n. 545/2020 Reg, Ric) del 13/05/2020, le commissioni d'esame competenti per i profili concorsuali di seguito specificati, hanno fissato le date  per le prove scritte di cui al Concorso corso per l'assunzione a tempo indeterminato, presso la Regione Campania e gli enti locali della Regione, di n. 1.225 unità di personale da inquadrare nella categoria C.
Le prove si svolgeranno al Palazzo Armieri (1°Piano), in Via Nuova Marina n. 19 , Napoli secondo il seguente calendario:
08 giugno 2020, ore 13,00 - Istruttore socio-assistenziale – Codice concorso SAC
09 giugno 2020, ore 11,00 - Istruttore sistemi informatici e tecnologie/Istruttore informatico – Codice concorso ITC
09 giugno 2020, ore 16,30 - Istruttore policy regionali/Istruttore culturale– Codice concorso CUC
10 giugno 2020, ore 9,00 - Istruttore di vigilanza – Codice concorso VGC
10 giugno 2020, ore 13,00 - Istruttore tecnico– Codice concorso TCC
10 giugno 2020, ore 16,00 - Istruttore amministrativo– Codice concorso AMC
11 giugno 2020, ore 9,00 - Istruttore risorse finanziarie/Istruttore contabile – Codice concorso CFC
12 giugno 2020, ore 9,30 - Istruttore comunicazione e informazione – Codice concorso CIC
In ottemperanza alle misure nazionali e alle ordinanze regionali legate all’emergenza COVID-19, all’esterno della sede, i candidati rispetteranno la distanza di sicurezza mentre l’ingresso nella sede della prova sarà consentito un candidato alla volta secondo le indicazioni che saranno impartite in sede.
Ogni candidato riceverà un kit di sicurezza (mascherina e guanti) prima di accedere in sala
FormezPA garantirà il rispetto delle misure di contenimento: rilevamento della temperatura, sanificazione della sala tra una prova e un’altra, distanziamento delle postazioni dei candidati e della commissione esaminatrice e quant’altro si renda necessario per il buon esito dello svolgimento delle prove. Anche l’uscita avverrà in sicurezza, secondo le indicazioni impartite in sede.
Tutti i candidati devono presentarsi puntualmente all’ora stabilita, con un valido documento di riconoscimento e la ricevuta rilasciata dal sistema informatico al momento della compilazione on line della domanda.
L'assenza dalla sede di svolgimento della prova nella data e nell’ora stabilita per qualsiasi causa, ancorché dovuta a forza maggiore, comporterà l’esclusione dal corso-concorso.
Le prove si svolgeranno secondo quanto stabilito all’art. 7 del bando.
Come specificato nell'avviso allegato, i candidati avranno a disposizione 90 minuti per sostenere la prova scritta. I candidati sono inviati a prendere visione anche delle istruzioni pubblicate.

 
Il presente avviso ha valore di notifica