CONCORSI ARLAB BASILICATA, A TEMPO INDETERMINATO, CATEGORIA C e D: ELENCHI CANDIDATI IDONEI

 
 
 
Con riferimento al concorso in epigrafe, si pubblicano gli elenchi – in ordine alfabetico - dei candidati idonei afferenti tutti i codici di concorso di categoria C e D.
 
Come da precedenti avvisi, si rammenta che sulla piattaforma fomez.concorsismart.it ,  accedendo alla propria area riservata con le credenziali SPID, è già possibile accedere alla prova scritta sostenuta sia per il Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di n. 32  unità di personale a tempo pieno e indeterminato (categoria C), per il potenziamento dell’Agenzia Regionale Lavoro e Apprendimento Basilicata (ARLAB) e sia  per il Concorso pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di n. 39 unità di personale a tempo pieno e indeterminato (categoria D), per il potenziamento dell’Agenzia Regionale Lavoro e Apprendimento Basilicata (ARLAB), pubblicati nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - 4^ serie speciale “Concorsi ed esami” n. 15 del 22 febbraio 2022.
 
Si consiglia di consultare costantemente il sito http://riqualificazione.formez.it ove, ai sensi dell’art. 9 dei bandi in epigrafe, saranno pubblicate le graduatorie finali di merito, non appena le Commissioni esaminatrici avranno dato seguito alla valutazione dei titoli come previsto dall’art. 7 dei bandi sopra citati.  Il consiglio è esteso anche agli iscritti a tutti gli altri codici di concorso della REGIONE BASILICATA le cui prove saranno svolte secondo un diario d’esame che sarà pubblicato almeno 15 giorni prima della prova, come previsto dai relativi bandi.
 
Inoltre, relativamente ai titoli di preferenza e precedenza, essi saranno applicati solo a parità di punteggio come previsto dall’art. 8 del Bando. Infine, come previsto dall’art. 8, co. 5, saranno valutati solo i titoli espressamente dichiarati con le modalità e nei termini previsti dal bando. Nessuna pec relativa ad integrazione dei titoli sarà considerata. Saranno, infine, applicate le riserve dei posti già previste dai bandi.